UNIONE

UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI BASIANO E MASATE

Via Roma, 11 – 20060 BASIANO (Mi) – Piva 04559250966 – C.F. 91551680159

Uff. IGIENE AMBIENTALE - SERVIZI A RETE

 

Responsabile: Arch. Marco Gorla
   
A chi rivolgersi:

Arch. Chiara Lissoni


Sig.ra Ivonne Gariboldi

Dove:

Masate - Via Milano 69 - piano 1°

Recapiti

ORARI DI APERTURA
Tel. 02 9500441 (r.a. selez. 6)
Fax 02 95761752
Mail

tecnico@unione.basianomasate.mi.it

PEC

tecnico.basianomasate@pec.it

 

 

 

 

Il cittadino segnala il mancato funzionamento di uno o più centri luminosi mediante comunicazione telefonica all’Ufficio competente indicando il numero del punto luminoso collocato sul palo.

Il cittadino può comunicare eventuali problemi di inquinamento mediante comunicazione telefonica o scritta all’Ufficio.

Presentare domanda, su apposita modulistica, allo Sportello Unico delle Attività Produttive associato di Gorgonzola, il quale provvederà ad inoltrare la pratica agli Enti interessati (ASL, ARPA, IDRA, Comune) per i pareri di competenza. Ottenuti tutti i pareri favorevoli il Comune invierà l’autorizzazione allo Sportello Unico che disporrà la trasmissione del provvedimento unico finale al richiedente.

Il cittadino segnala eventuali rotture della pavimentazione stradale mediante comunicazione telefonica all’Ufficio.

Il cittadino segnala il cattivo funzionamento della rete fognaria o della rete idrica mediante comunicazione telefonica all’Ufficio che provvederà a inoltrare la segnalazione all’Ente competente.

Dopo aver presentato la denuncia per la determinazione della tassa sui rifiuti all’ufficio Tributi verranno consegnati i bidoni per la raccolta differenziata di vetro e umido.
La fornitura annuale dei sacchi per la raccolta differenziata viene effettuata secondo un calendario reso noto alla cittadinanza.

Il cittadino può comunicare ogni disservizio mediante comunicazione telefonica o scritta all’Ufficio.

Per eventuali disservizi nel servizio di raccolta differenziata dei rifiuti urbani contattare direttamente il numero verde di CEM Ambiente 800.342.266

Per richiedere la sostituzione dei contenitori per la raccolta differenziata in caso di rottura compilare in ogni sua parte il modello allegato.

Allegati

Il cittadino o la società interessata deve presentare richiesta indicando il luogo e il tipo di intervento da effettuare. L’autorizzazione è soggetta al versamento di una cauzione e dei diritti di segreteria. La restituzione del deposito cauzionale viene disposta a seguito di sopralluogo da parte di tecnico comunale, che verifica la corretta esecuzione dell'intervento.